lunedì 18 settembre 2017

Per Tutti (Gary Snyder)




Ah vivere
in un mattino a metà settembre
guadare un torrente
a piedi nudi, calzoni rimboccati,
scarponi in mano, zaino in spalla,
sole, ghiaccio nell’acqua bassa,
le rocciose settentrionali.

Mormorii e rilucere di acqua gelida di ruscello
Pietre che girano sotto i piedi, piccole e dure come le dita
naso freddo che gocciola
cantare dentro
musica di ruscello, musica del cuore,
odore di sole sul greto.

Giuro fedeltà

Giuro fedeltà alla terra
dell’Isola della Tartaruga,
e a tutti gli esseri ivi dimoranti
un ecosistema
in diversità
sotto il sole
Con gioiosa compenetrazione per tutti.

Con gioiosa compenetrazione per tutti.