lunedì 18 settembre 2017

Per Tutti (Gary Snyder)




Ah vivere
in un mattino a metà settembre
guadare un torrente
a piedi nudi, calzoni rimboccati,
scarponi in mano, zaino in spalla,
sole, ghiaccio nell’acqua bassa,
le rocciose settentrionali.

Mormorii e rilucere di acqua gelida di ruscello
Pietre che girano sotto i piedi, piccole e dure come le dita
naso freddo che gocciola
cantare dentro
musica di ruscello, musica del cuore,
odore di sole sul greto.

Giuro fedeltà

Giuro fedeltà alla terra
dell’Isola della Tartaruga,
e a tutti gli esseri ivi dimoranti
un ecosistema
in diversità
sotto il sole
Con gioiosa compenetrazione per tutti.

Con gioiosa compenetrazione per tutti.

lunedì 11 settembre 2017

La bambina che parlava agli alberi (Valentina Meloni)

illustrazione da un lavoro del maestro Fiore Cagnetti, visita il sito



Qualcuno si chiede se sia mai esista
la bambina che parlava agli alberi

ha nascosto un sogno nella scatola di latta
la lettera è rimasta intatta e il sogno, chi lo sa?

Qualcuno si chiede cosa dicesse
la bambina che parlava agli alberi

un sogno di latta e radici di vento
eccola, fa capolino dietro il tronco.

Qualcuno si chiede se sia mai esistita
la bambina che parlava agli alberi

ho trovato la sua scatola di latta
intatta, sepolta sotto l’albero in giardino

quando l’ho aperta – le mani tremanti –
tutte le parole sono volate fuori…

Un soffio d’autunno come le foglie
dell’ippocastano, anche loro sono andate

lontano, sono appassite nel sogno.
Non c’è più nessuno ad ascoltare

solo l’albero lì fermo ad aspettare…
che spuntino le foglie, che torni, prima o poi

la bambina della scatola di latta,
perché non può essere lei quella che

la tiene in mano se non sa più giocare
se non sa ascoltare, non può essere lei

la bambina che parlava agli alberi
se adesso non ne è più capace…oppure sì?


(Menzione alla seconda edizione Premio Letterario “L’albero di rose”– sezione poesia inedita a tema)

(La poesia è un'anticipazione della raccolta "Alambic" che uscirà a breve)

venerdì 8 settembre 2017

Poesia a strappo Alberi


CIRCOLO POETICO CORRENTI POESIA A STRAPPO ALBERI
SABATO 9 E DOMENICA 10 SETTEMBRE
PORTICATO COMUNALE DI PIAZZA DUOMO CREMA

TABLEAUX POETICI
Durante la manifestazione saranno esposti due Tableaux Poetici dedicati alla Poesia Degli Alberi con una scelta di autori classici italiani e stranieri per testimoniare l’energia creatrice dell’albero nella parola vivente delle poesia.


programma eventi




referente: Alberto Mori 

*********************************************************

durante la manifestazione sarà esposta e strappabile una mia poesia


lunedì 4 settembre 2017

Il silenzio dentro (Gary Snyder)




Senza


il silenzio
della natura
dentro.

il potere dentro.
il potere

fuori.

la via è qualunque cosa passa – senza
fine in sé.

Il fine è,
grazia – semplicità –

guarire,
non salvare.

cantare
la prova

la prova del potere dentro.