lunedì 4 luglio 2016

Parole (Ashraf Fayadh)

Ashraf Fayadh


La vecchia porta applaude il vento
per il suo spettacolo di danza con la compagnia degli alberi
La vecchia porta non ha mani
gli alberi non sono a servizio dell’accademia di ballo
e il vento è un essere invisibile
se non danza con gli alberi.

(Le istruzioni sono all'interno, Dal al- Farabi, Beirut, 2007- traduzione dall'arabo a cura di Silvia Moresi) da osservatorioiraq

 ______________________________________________________________________

Logic

The old door applauds the wind by clapping
for the dance it has performed, accompanied by the trees.
The old door doesn’t have hands
and the trees haven’t been to dancing school.
And the wind is an invisible creature,
even when it’s dancing with the trees.

(poem from "Instructions Within", 2008  translated by Jonathan Wright) from  Arabic Literature