lunedì 25 aprile 2016

L'albero di ciliege (Luigi Di Ruscio)



vengono alla superficie pensieri neri tenebrosi
volare dalla finestra
inabissarmi in quell’albero di ciliege
che nasce sotto casa
splendente
luminoso nelle primavere
improvvisamente senza un segnale fiorisce
grappoli di vita felice
inizia così la stagione dove nessuno immagina
di poter morire


da Il Foglio Clandestino, Aperiodico Ad Apparizione Aleatoria, n. 63, 2007