mercoledì 23 luglio 2014

Tramonta il sole -Tanka-

Valentina Meloni-elaborazione grafica dal video di Loreti foto



Tramonta il sole...
Rumore di cicale
-malinconia-
nei miei occhi liquidi
scruti un'ombra d'addio.

(Valentina Meloni)

Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.Poesia protetta dai diritti d'autore.

lunedì 21 luglio 2014

Ho guardato negli occhi di un bambino




Ho guardato negli occhi di un bambino
ho visto lacrime, navigare su oceani di rabbia
quasi perle gettate al largo da un dio insensibile
e interi mondi sconfinati balenare agli angoli delle pupille, 
poi scomparire fulminei dentro un sospiro.


Ho guardato- più profondamente-nei quieti laghi 
scoperti dalle palpebre-e ho visto meraviglia 
uscire dalle acque, come una dea 
con la sua veste bianca, una luce in mano.

Ho guardato negli occhi di un bambino
e ho visto boccioli ancora chiusi 
coronarsi di rugiada, poi petali sfioriti 
scivolare nell’abisso di una parola muta.

Ho guardato negli occhi di un bambino
e ho visto prati verdeggiare al vento ed esseri minuti
attraversarli -come lampi audaci nuvole-
scomparire nella pioggia.

Ho visto vesti bianche tese al sole,
sventolare come bandiere in segno di resa
e piccole scarpe- abbandonate svelte-
su marciapiedi divelti dalle bombe.


Ho guardato negli occhi di un bambino
e ho visto nascere lune crescenti
tramontare soli di speranza. Ho visto
un volto di efelidi e capelli scompigliati,
cipiglio serio di bambina che adesso mi sorride…

(Valentina Meloni)
Questa poesia ha vinto il secondo posto nella sez.B al concorso letterario nazionale  "Mani in volo" 2014
evento in favore dell'associazione A.GEN.DO ONLUS associazione Down di Vicenza


  
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore. Poesia protetta dai diritti d'autore.