venerdì 27 dicembre 2013

Il rumore del silenzio



Condividere silenzi...
in fondo non è difficile.
Difficile è stare 
ad ascoltare la marea
che si ritrae e poi torna 
a travolgere ogni cosa.
Difficile è restare muti
di fronte al dolore del guscio
che ha perso il suo mollusco,
che deve disimparare
la solitudine
e lasciarsi ascoltare...
Perché, lo sai? Il rumore
 che fai -quando ti ascolto- 
è bellissimo...
come una conchiglia 
che ha rubato al mare 
i suoi segreti
e poi li rende, eterni,
dentro una musica 
che non ha più tempo.

(Valentina Meloni)

Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.Poesia protetta dai diritti d'autore.