martedì 16 luglio 2013

Ariel


Inattesa visione.
Profumava 
di radici e fiori amari ...
 Era lei.
Era spuntata dalla terra,
all'improvviso,
come fanno i fiori.

(Valentina Meloni)

 fotografia Aleksandra copyright


Giudizio espresso da www.oceanonellanima.it:

"In pochi armoniosi versi una miriade di voli della mente e significati diversi.
 Solo, e sovrano, un dono d'amore."


*********************

Mio commento sulla poesia:

Crescere, maturare, trovarsi diversi è un processo lungo e alchemico di cui ignoriamo i passi cruciali.
Un giorno all'improvviso si manifesta il nostro nuovo se ed è come se non ci fossimo mai conosciuti con la parte più intima di noi, è un incontro inatteso, quasi onirico, una fioritura inaspettata che ha il suo motivo di esistere a volte sconosciuto ai nostri stessi occhi...

****************************************


Pubblicata" ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore. Poesia protetta dai diritti d'autore.