domenica 5 maggio 2013

Aquilone d'amore


Aquilone d'amore di Valentina Meloni illustrazione in tecnica mista


Teneva quel filo
uniti i due cuori,
brillante la carta di fulvi colori,
unite le palme in un tenero abbraccio
danzar le vedevo legate ad un laccio.
Sospese nell’aria,
cullate dal vento:
figura di uomo e di donna,
un incanto.
Aquilone d’amore di carta velina,
stampata ho nel cuore la tua rossa rima;
che il vento ora lasci i due corpi cadere,
ma il filo già sfugge di mano
e le vele …
gonfiate di sogni e dolci parole
trasportano in cielo
quel rosso candore.

(Valentina Meloni)

Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.Poesia protetta dai diritti d'autore.