sabato 21 luglio 2012

Seduzione cerebrale

disegno "Donna corteccia " di Giancarlo Guarino


Seduzione cerebrale

Le foglie a sfiorare
il limbo intricato di pensieri
senza senso, senza peso...
in assenza di vento le vedo planare
al di là del velo del reale.
Amore che non possiede corpo,
si affaccia sul davanzale del cuore
evanescente seduzione cerebrale...
Oh il vento dell'abbandono
nei rami scompigliati della mente!
Radice di linfa sensoriale
penetro la tua essenza sottile:
sono fluido cerebro-emozionale
di corteccia eterea multidimensionale.

(Valentina Meloni )





Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.Poesia protetta dai diritti d'autore.