sabato 8 ottobre 2011

Sera d'autunno



I primi venti d'autunno
son forieri di tristezza
sulle foglie stanche.
Sibila, tra i rami, la notte,
guardiana degli alberi...
Non c'è sonno per il bosco
e la vita tiepida nelle tane
corona i sogni di inquieti poeti erranti.
Tutto tace.
Il cuore, colmo di quiete,
straripa di battiti,
immerso nel buio mescolato di stelle.

Meloni Valentina

Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione scritta dell'Autore.
Protetta dai diritti d'autore in


MyFreeCopyright.com Registered & Protected